LO SPIRITO ETICO DI CASONI PARTE DA FINALE EMILIA


Casoni Fabbricazione Liquori è nata e cresciuta a Finale Emilia, paese a cui l’azienda è particolarmente legata, a cui tanto deve e altrettanto vorrebbe dare. Fin dal 1814 la sua attività è stata di notevole importanza per lo sviluppo del tessuto economico-sociale locale e l’azienda ha spesso portato avanti azioni concrete volte a migliorare la qualità della vita delle persone e dell’ambiente. Ad oggi Casoni è attivamente impegnata su diversi fronti che vanno dall’integrazione all’ecosostenibilità.

 

BRINDIAMO ALL’ECOSOSTENIBILITÀ

Casoni Fabbricazione Liquori Spa ha recentemente ottenuto la Certificazione Ambientale ISO 14001, attività che denota sforzi importanti da parte dell’azienda stessa verso una ecosostenibilità sempre più spinta verso l’individuazione ed il controllo degli effetti che le proprie attività ed in particolare tutti i propri prodotti possono avere sull’ambiente.

L’azienda è dotata, dal dicembre 2010, di un impianto fotovoltaico a tetto che ricopre una superficie di circa 4.500 mq, con una potenza di c.a. 350 Kwp e che garantisce l’autoproduzione del 30% del fabbisogno energetico totale dell’azienda.
L’eccedenza viene immessa in rete per essere veicolata sulla normale linea distributiva elettrica.

L’attenzione per l’ambiente viene concretizzata anche nella dotazione di una colonna di ricarica per auto elettriche disponibile anche ad utilizzatori terzi ed alimentata dall’impianto fotovoltaico in condizioni di normale irraggiamento, mentre in condizioni meteo non favorevoli funziona con la normale rete di linea.

Il 100% dell’energia utilizzata in azienda è approvvigionata da fonti rinnovabili ovvero il 30% dall’impianto fotovoltaico ed il rimanente 70% acquistato sul libero mercato da fornitori che a loro volta la producono da fonti rinnovabili (idroelettriche, fotovoltaiche ecc.).

 

 

CASONI E BANDA RULLI FRULLI: INSIEME PER PASSIONE

 

Dall’impegno di Casoni verso la Banda Rulli Frulli, progetto sperimentale di musica d’insieme che si fonda sull’inclusione e l’ecosostenibilità, nasce un’attività che prevede l’inserimento lavorativo di cinque musicisti portatori di disabilità e un musicista che sarà incaricato di gestire il loro coordinamento. I ragazzi verranno sostenuti dalla APS Rulli Frulli Lab, in particolare dagli insegnanti di Banda Rulli Frulli assieme ai loro collaboratori. Questa iniziativa vuole arricchire la Banda Rulli Frulli dal punto di vista relazionale, favorendo l’integrazione di persone con disabilità all’interno del gruppo. L’obiettivo è far emergere il potenziale dei ragazzi che faranno l’esperienza lavorativa e di sensibilizzare ancora di più la cittadinanza sul tema dell’abbattimento delle barriere, incoraggiando l’inclusione sociale.

 

 

CHI È BANDA RULLI FRULLI

Banda Rulli Frulli nasce nel 2010 come progetto sperimentale di musica d'insieme della Fondazione Scuola di Musica Carlo & Guglielmo Andreoli, da un’idea del direttore Federico Alberghini.

 

INCLUSIONE ED ECOSISTENIBILITÀ

Inizialmente marching band, la Banda mostra subito la sua natura inclusiva ed ecologica: ragazze e ragazzi neurotipici e con disabilità suonano insieme strumenti musicali costruiti a partire da materiali di recupero.

 

GLI OBIETTIVI DELLA BANDA

- Favorire l’inclusione sociale dei ragazzi con disabilità con progetti di collaborazione che rafforzano il loro senso di autoefficacia.
- Promuovere cultura musicale e di inclusione delle diversità nel contesto sociale di riferimento.
- Stimolare la creatività dei musicisti e l’espressione del proprio personale potenziale.
- Stimolare l’empowerment individuale e di gruppo, sperimentando e ampliando capacità relazionali.
- Accrescere competenze musicali.
- Diffondere il significato del progetto Banda Rulli Frulli alla cittadinanza, attraverso: concerti, vendita di prodotti, creazione di eventi ricreativi, approfondimenti scientifici. Ciò rendendo quanto più possibile protagonisti i ragazzi degli inserimenti lavorativi.

 

RULLI FRULLI OGGI

Oggi, la Banda Rulli Frulli ha reagito al terremoto che nel 2012 ha reso inagibile la sua sede ed è impegnata in numerosi concerti in giro per l’Italia a cui si aggiungono tanti progetti sperimentali dedicati alla didattica musicale e all’inclusione sociale. I 70 musicisti che compongono la Banda hanno tra gli 8 e i 30 anni, sono ragazzi e ragazze con abilità e provenienze differenti.

 

IL DIRITTO AL LAVORO

Banda Rulli Frulli ha da sempre ritenuto la persona con disabilità un cittadino portatore di diritti, come quello allo studio o al lavoro. Per questo motivo punta molto all’inserimento lavorativo nella Banda di musicisti portatori di disabilità. Un obiettivo che presuppone la creazione di un contesto accogliente attorno alla persona con disabilità, un ambiente privo di barriere fisiche e relazionali che sia di sostegno.

 

CASONI FABBRICAZIONE LIQUORI S.P.A.

via Venezia n. 5/a - 41034 Finale Emilia (Modena) - Italia
Tel. +39 0535 760811 - Fax +39 0535 760876 - e-mail info@casoni.com - C.F./P.IVA 00183050368

Seguici su

Facebook
Instagram